Category Archives: Varie

INTERREG CBC “ITALIA – CROAZIA” – Evento territoriale a Pescara

Lo Europe Direct del Comune di Pescara ospiterà il prossimo 21 aprile, presso l’Aurum, un evento finalizzato alla diffusione del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Croazia 2014-2020.

Il Programma di Cooperazione transfrontaliera INTERREG CBC “ITALIA – CROAZIA” è una delle principali novità della Programmazione Europea 2014-2020, ed è stato istituito a seguito dell’ingresso della Croazia nell’Unione, avvenuto nel luglio 2013.

L’evento sarà curato dall’AdG della Regione Veneto che presenterà il Programma Italia-Croazia e i quattro assi prioritari in cui si articola:
1. Innovazione blu;
2. Sicurezza e resilienza;
3. Ambiente e patrimonio culturale;
4. Trasporto marittimo.

La Giunta Regionale del Veneto ha deliberato il lancio dei primi due bandi del Programma Italia-Croazia che partiranno scaglionati in due date.

Il 27 marzo aprirà il bando per i progetti Standard+, ovvero quei progetti che intendono capitalizzare i risultati di iniziative progettuali finanziate nell’ambito della trascorsa programmazione, mentre il 21 aprile aprirà il bando per i progetti Standard.

Programma dei lavori

Iscriviti on line

Scarica il documento di sintesi del programmaIT-HR

Info:
dott.ssa Barbara Becchi
tel. +39 085 4283782
mail: barbara.becchi@comune.pescara.it

banner_interreg_2-01

Mobilità europea ed autoimpiego, opportunità per i Giovani – workshop

Martedì 4 aprile 2017, ore 10.00 polo universitario di Pescara, aula 19
Mobilità europea ed autoimpiego, opportunità per i Giovani – workshop

 

L’evento vuole fornire ai beneficiari dei vari interventi notizie utili per il proprio percorso di crescita formativa e professionale le Referenti della rete Eures e dello Europe Direct illustreranno le opportunità di mobilità in ambito europeo per studio, tirocinio e lavoro. Successivamente l’Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio di Chieti e L’Ente Nazionale Microcredito presenteranno gli ultimi strumenti e fondi messi a disposizione dal Governo, nell’ambito del Piano per l’Occupazione Garanzia Giovani, per formarsi e mettersi in proprio come imprenditori o professionisti. La partecipazione è aperta a studenti e laureati di tutti i Corsi di Studio dell’Ateneo d’Annunzio, previa registrazione.

Ulteriori informazioni e modalità di partecipazione su http://www.unich.it/orientamento/incontri/index.htm
oltre che sulla nostri canali social.

Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara – www.unich.it
Servizio Placement – http://placement.unich.it

A4

Nasce ‘Piazza Europa’, luogo d’incontro virtuale tra i cittadini e l’Ue Forum in streaming e social network per contare di più

(ANSA) – BRUXELLES, 22 MAR – Una piazza ‘virtuale’ dove far incontrare cittadini ed eurodeputati per conoscere meglio il valore aggiunto dell’Ue e del Parlamento europeo in particolare, ma anche un mezzo per individuare dove e come intervenire per rendere questo valore aggiunto ancora più efficace ed incisivo. Questi gli obiettivi principali a cui punta ‘Piazza Europa, il confronto delle idee’, l’ultima iniziativa lanciata sul web dall’Ansa in collaborazione con la Direzione Generale per la Comunicazione del Parlamento europeo.

   Attraverso una corretta ed esaustiva informazione focalizzata sui grandi temi che stanno animando e animeranno nei prossimi mesi il dibattito europeo – le riforme, le migrazioni, i giovani, il clima, la società digitale e il rapporto con il territorio – Piazza Europa punta innanzitutto ad offrire molto materiale di background (video, infografiche, interviste, link) sui singoli argomenti per andare oltre i luoghi comuni, i pregiudizi e per sgombrare il campo dai tanti ‘fake’ che popolano la rete.

   Al centro del progetto multimediale di ‘Piazza Europa’ c’è l’organizzazione, a cadenza regolare, di forum trasmessi in streaming che vedranno come protagonisti i parlamentari che seguono più da vicino i singoli dossier. Attraverso i giornalisti Ansa, tutti i cittadini interessati potranno quindi interloquire ponendo domande e chiedendo chiarimenti sui temi di maggiore attualità e ascoltando in diretta le risposte. Il primo appuntamento è fissato per la prossima settimana, quando un rappresentante dell’Europarlamento sarà chiamato a pronunciarsi sull’esito del vertice di Roma e le prospettive dell’Ue.

   In parallelo e quotidianamente la redazione Ansa di Bruxelles alimenterà un flusso informativo destinato anche ai social network, soprattutto Twitter e Facebook, per raccogliere commenti e proposte. Gli internauti avranno comunque la possibilità di commentare anche ogni singola notizia pubblicata su ‘Piazza Europa’.

   La struttura del sito è articolata in sei pagine tematiche – una per ogni macroargomento – dove vengono pubblicate notizie e servizi di approfondimento affiancati, sulla colonna di destra, dalle rubriche ‘Per saperne di più’, ‘video’ e ‘Twitter’. Cliccando sulla singola notizia si apre una pagina con il testo completo della news e, sulla colonna di destra, tutte le ultime notizie pubblicate nel sito.

   A ‘Piazza Europa’ si può accedere cliccando sull’apposito tab pubblicato su tutte le pagine di Ansa Europa (www.ansa.it/europa ).  (ANSA)

 

“Ripensare l’Unione europea a sessant’anni dai Trattati di Roma” – Summer School Renzo Imbeni

Si è aperta la selezione degli studenti per la Summer School Renzo Imbeni, che si svolgerà a Modena dall’8 al 12 settembre 2017.
Ripensare l’Unione europea a sessant’anni dai Trattati di Roma” è il tema della V edizione del corso di formazione avanzata sull’Unione europea promosso dal Comune di Modena in partnership con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, con la Fondazione Collegio San Carlo e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

L’edizione 2017, realizzata in collaborazione con il Consiglio italiano del Movimento europeo, il Centro Studi sul Federalismo di Torino e l’Istituto Affari Internazionali, ha ottenuto l’alto patrocinio del Parlamento europeo, il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Il corso si rivolge a 30 giovani laureati e laureandi che avranno l’occasione di incontrare figure accademiche di alto profilo, referenti politici e istituzionali di grande rilievo, think tanks europei ed esponenti della società civile, in un percorso di studio e approfondimento che combina i fondamenti teorici con prospettive di analisi concrete.

Al termine del corso verranno erogate due borse di tirocinio dell’ammontare di 5 mila euro ciascuna da svolgere nel corso del primo semestre 2018 presso il Parlamento europeo a Bruxelles.

Scarica l’avviso

Guida ai finanziamenti europei del Parlamento europeo

La guida ai finanziamenti europei 2014-2020 è stata redatta dal Servizio Ricerca del Parlamento europeo al fine di facilitare la ricerca del finanziamento europeo più adeguato ad enti locali, enti pubblici, imprese ed ONG.

Questa guida ha l’obiettivo di fornire una lista dei più importanti fondi europei e di offrire ai potenziali beneficiari informazioni attendibili sulle opportunità offerte dai finanziamenti europei.

La guida è suddivisa per temi e alla fine di ogni sezione viene elencata una lista dei principali potenziali beneficiari per facilitare la consultazione del lettore.

La guida è sottoposta costantemente ad aggiornamenti.

Scarica la guida

INFO DAY – EUROPA CREATIVA

Lo Europe Direct di Pescara organizza un infoday sul Programma Cultura e sul Programma MEDIA di Europa Creativa, in collaborazione con il Creative Europe Desk Italia – MiBACT.
Il Creative Europe Desk Italia è il Desk nazionale sul Programma Europa Creativa. Coordinato dal Ministero dei Beni e della Attività Culturali e del Turismo, in cooperazione con Istituto Luce Cinecittà, fa parte del network dei Creative Europe Desks, creato dalla Commissione Europea per offrire assistenza tecnica gratuita su Europa Creativa e per           promuovere il Programma in ogni Paese partecipante.
Europa Creativa è un programma quadro di 1,46 miliardi di euro dedicato al settore culturale e creativo per il 2014-2020, composto dal Sottoprogramma Cultura, dal Sottoprogramma MEDIA e da una sezione transettoriale che prevede tender annuali e un fondo di garanzia per le industrie culturali e creative.

L’evento, gratuito e rivolto a tutti gli operatori del settore, agli enti locali, alle associazioni e alla società civile, si terrà a Pescara, il giorno 28 Marzo 2017, presso l’Aurum – Largo Gardone Riviera, alle ore 09:00.

Scarica il programma

Iscriviti on line

Scarica il manifesto

M’illumino di meno 2017: accendiamo l’energia della condivisione!

Anche quest’anno la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, insieme alla rete dei centri di informazione Europe Direct, aderisce all’iniziativa del programma Caterpillar di RAI Radio Due “M’illumino di meno” .

L’iniziativa è volta a sensibilizzare il grande pubblico a un uso consapevole delle risorse energetiche e a stili di vita sostenibili. Caterpillar sarà in diretta dalle 18.00 alle 20.00 per seguire gli spegnimenti in tutta Italia. Partecipa anche tu  diventando il principale attore del risparmio energetico, spegnendo le luci in casa o sul posto di lavoro e accendendo l’energia della condivisione!

Guarda qui il video prodotto dalla Rappresentanza.

 

CIVIS DIGITALIS – OPEN DATA DAY 2017

In occasione della giornata internazionale dedicata agli Open Data, il Liceo Scientifico Statale “Leonardo Da Vinci” di Pescara, in collaborazione con il Centro Europe Direct Pescara presenta:

CIVIS DIGITALIS – OPEN DATA DAY 2017

L’evento si svolgerà il 4 marzo a partire dalle ore 10.00 presso la sede Europe Direct all’ex-Aurum di Pescara.
L’iniziativa rientra nell’ambito del Progetto Nazionale A Scuola di OPENCOESIONE (ASOC) a cui hanno aderito quattro classi del nostro liceo.
ASOC è un progetto di monitoraggio civico, in cui gli studenti, guidati dai docenti e dal team di ASOC, attraverso l’analisi di informazioni e dati in formato aperto pubblicati sul portale Opencoesione, scoprono come i fondi pubblici vengano spesi sul proprio territorio e di conseguenza coinvolgono la cittadinanza nella verifica e nella discussione della loro efficacia.
In tal senso l’evento rappresenta un momento di incontro tra scuola e comunità civile, tra studenti e figure istituzionali, per riflettere insieme sull’importanza dei dati aperti, in relazione alla formazione dei nostri studenti come giovani cittadini, attori consapevoli nella società della conoscenza, grazie alla accessibilità ai dati, oggi facilitata e garantita dalla diffusione della comunicazione digitale.

Scarica il manifesto

Infoday Programmi “Europa per i Cittadini” ed “Europa Creativa: Sotto-Programma Cultura” 2014-2020

L’evento, organizzato dall’Assessorato alle Politiche europee del Comune di Pescara in collaborazione con lo Europe for Citizens Point ed il Creative Europe Desk Italia del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, che costituiscono i Punti di Contatto Nazionali per i due Programmi in argomento, è rivolto a tutti gli operatori del settore, agli enti locali, alle associazioni e alla società civile ed è mirato alla presentazione dei principali obiettivi degli stessi, che possiamo così riassumere:

Il Programma Europa per i Cittadini 2014-2020,  mira ad avvicinare i cittadini europei all’Unione Europea, proponendosi di colmare la distanza, talvolta dai primi avvertita, dalle istituzioni europee.

Il Sotto-Programma Cultura di Europa Creativa 2014-2020, promuove la mobilità transnazionale di opere culturali e creative, di artisti e operatori culturali e creativi, al fine di favorire l’internazionalizzazione delle carriere, gli scambi culturali, il dialogo interculturale, la comprensione della diversità culturale e l’inclusione sociale.

Durante l’evento esperte dei Punti di Contatto Nazionali presenteranno i due Programmi europei focalizzando l’attenzione sui bandi, di prossima scadenza, riguardanti “Europa per i cittadini”, il Bando “Piattaforme”e i Bandi “Traduzioni letterarie e cooperazione”.

L’evento, gratuito e rivolto a tutti gli operatori del settore, agli enti locali, alle associazioni e alla società civile, si terrà a Pescara, il giorno 9 Febbraio 2017, presso l’Aurum – Largo Gardone Riviera, dalle ore 09:00 alle ore 13:15.

Scarica il programma

Modulo di Iscrizione

Scarica il Manifesto

Europe Direct Pescara partner di EUMAN, progetto Jean Monnet selezionato dall’Unione Europea che il CesUE, spin-off della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, realizza a partire dall’autunno 2016 e per tutto il 2017.

Artisti, musicisti, ballerini, innovatori: gli studenti dei Licei italiani dedicati alle arti performative e alla creatività chiamati a impegnare le proprie energie in un progetto che coniuga attività professionalizzanti, impegno civile e alfabetizzazione sui problemi del nostro presente europeo.
Rai Cultura è associated partner di EUMAN, progetto Jean Monnet selezionato dall’Unione Europea che il CesUE, spin-off della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, realizza a partire dall’autunno 2016 e per tutto il 2017.
Il progetto prevede due serie di attività rivolte principalmente ma non esclusivamente agli studenti dei Licei Artistici e dei Licei Musicali e Coreutici italiani (le cui Reti nazionali sono incluse nella partnership di CesUE così come FASI, leader italiano nella informazione su finanziamenti europei e internazionali):
1. “It’s EUMAN!” - Un concorso creativo nazionale sul tema “Migrazioni e Unione Europea”. Rai Scuola pubblicherà  le prime dieci opere selezionate, che verranno premiate a Roma nel maggio 2017.

2. “Europa: che Passione!” - La sperimentazione di un percorso di educazione alla cittadinanza in cui gli studenti diventano gli unici protagonisti nella preparazione e messa in scena di una Giornata di Consapevolezza Europea dedicata al territorio della loro città: l’evento prevede il recital musicale di Daniela Martinelli e Francesco Pigozzo andato in onda anche su Rai Scuola e Rai 5, informazioni e dibattito sul tema “Migrazioni e Unione Europea”.

SCARICA QUI IL BANDO

SCARICA QUI IL MANIFESTO

 

CALENDARIO DEGLI EVENTI DI DICEMBRE

-lunedì 12 dicembre, Busto Arsizio (VA), Liceo Candiani-Bausch: “Unione Europea questa sconosciuta”, conferenza di          approfondimento a cura di Francesco Pigozzo
- venerdì 16 dicembre, Pesaro, Liceo Marconi, “It’s EUMAN!” conferenza nelle Marche, a cura di Federica Martiny
- sabato 17 dicembre, Pescara, Liceo Misticoni-Belisario, “It’s EUMAN!” conferenza in Abruzzo, a cura di Federica Martiny
- martedì 20 dicembre, Firenze, Liceo LBAlberti, “It’s EUMAN!” conferenza in Toscana, a cura di Roberto Castaldi