Programma Operativo di Cooperazione Territoriale URBACT III 2014-2020, cofinanziato dall’Ue per promuovere lo sviluppo urbano sostenibile.

Giunto alla terza edizione, Urbact III resta il principale programma per lo sviluppo di politiche di sostenibilità urbana anche alla luce delle innovazioni introdotte dei nuovi regolamenti europei sulle politiche di coesione ed in particolare dall’art 7 del Reg. FESR, che danno maggior ruolo, azione e dotazioni specifiche finanziarie alle città. Sostenibilità intesa nelle sue componenti di sviluppo sociale economico ed ambientale.

Il programma quindi opera sulla base di criteri innovativi e miranti all’efficacia delle azioni messe in atto, fondamentalmente e non solo, in tre grossi ambiti: Approccio integrato e interdisciplinare; Coinvolgimento di una pluralità di attori; attenzione alla governance istituzionale orizzontale e verticale.
Urbact non finanzia “investimenti” in senso stretto ma agisce, invece, a monte ed in modo complementare ai fondi strutturali ed alle risorse nazionali (per Italia Fondo di Sviluppo e Coesione) mirando in particolare a superare la carenza di strategia e pianificazione integrata spesso alla base dei principali problemi di gestione delle città a cui, a torto o ragione, si imputano interventi a spot svincolati da una visione coerente e aventi impatti su politiche settoriali spesso configgenti e tutt’altro che sostenibili.
Gli obiettivi operativi del nuovo Urbact III sono quattro:
-Migliorare le capacità delle città di gestire politiche e progetti di sviluppo urbano sostenibile in maniera integrata e partecipativa
-Migliorare i processi di elaborazione delle politiche/strategie di sviluppo urbano sostenibile
-Migliorare le capacità delle città di implementare politiche/strategie di sviluppo urbano sostenibile
-Garantire che i responsabili delle politiche urbane, i decisori, i tecnici abbiano accesso a una conoscenza e condividano il know-how riguardo tutti gli aspetti dello sviluppo urbano sostenibile. Informazioni sul sito web:http://urbact.eu/open-calls-networks.