Più donne nella ricerca: concorso per le scuole!

Nell’ambito del Progetto europeo “Genera” l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e il Consiglio Nazionale delle Ricerche hanno indetto un concorso intitolato “Donne e ricerca in Fisica: stereotipi e pregiudizi”. Partendo dal presupposto che le donne non siano ancora considerate adatte a ricoprire ruoli in ambito scientifico, l’iniziativa si pone l’obiettivo di favorire e aumentare la presenza delle donne nella ricerca, in particolare nel settore della Fisica, disciplina scientifica con la più bassa presenza di donne, a tutti i livelli di carriera. Il concorso si rivolge agli studenti degli Istituti Secondari di secondo grado e chiede loro elaborare un elaborato su uno dei seguenti temi: Incoraggiare le giovani donne a intraprendere una carriera nel mondo scientifico; Mettere in evidenza l’importante contributo delle donne al progresso scientifico; Evidenziare gli stereotipi e i pregiudizi che ancora oggi gravano sul ruolo delle donne nell’ambito della ricerca. I candidati, hanno massima libertà di espressione, e possono presentare un racconto, un reportage, una fotografia, un manifesto, un video, che abbia una durata di 5 minuti. Una commissione esperta valuterà gli elaborati, i 3 migliori saranno utilizzati per promuovere il progetto stesso. In premio, un attestato individuale, un kit scolastico e una targa intitolata alla scuola vincitrice. Scadenza: 30 Gennaio 2017. Per ulteriori informazioni potete consultare il seguente link http://www.lngs.infn.it/it/news/genera