Progetto “Officine Fratti – Creative Space”

“Officine Fratti – Creative Space”: bando per giovani creativi
“Officine Fratti – Creative Space” è un progetto nell’ambito del bando nazionale “Giovani RigenerAzioni Creative”, promosso da Anci e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale. Il progetto è volto alla promozione di percorsi di rigenerazione del centro storico attraverso l’imprenditorialità giovanile e le professioni culturali e creative.
Possono partecipare alla selezione i giovani italiani di età compresa tra 18 e 35 anni, che abbiano un’idea progettuale innovativa, di qualità, sostenibile e coerente con l’ambito urbano del centro storico nel quale si trova lo spazio individuato. La partecipazione è aperta anche a coloro che svolgano o abbiano già svolto attività professionali o che siano altamente formati negli ambiti dell’industria creativa (produzione, management, comunicazione). Saranno ben accetti, tra gli altri: artigiani; professionisti nel campo della creatività (fotografi, grafici, illustratori, progettisti o altro); makers, cioè appassionati di tecnologia, educatori, pensatori, inventori, ingegneri, autori, artisti, studenti, artigiani 2.0.
Nella prima fase del progetto è prevista la selezione di massimo 30 giovani che parteciperanno a un percorso di formazione/selezione di 40 ore, al termine del quale essi dovranno presentare la propria idea progettuale.
Accederanno così alla seconda fase 8 giovani, che entreranno in Officine Fratti-Creative Space e avranno a disposizione formazione, spazi condivisi, servizi tecnici e gestionali di tutoring e mentoring, per trasformare un’idea d’impresa in un progetto imprenditoriale. Il percorso inizierà a giugno 2017 e terminerà a febbraio 2018: gli 8 selezionati usufruiranno così di 9 mesi di borsa-lavoro di 500 euro ciascuna. Al termine del periodo, essi potranno costituirsi in forma giuridica per accedere alla possibilità di utilizzare, fino a febbraio 2021, lo spazio sito a Perugia in via Fratti.
Scadenza: 3 Aprile 2017.
Per ulteriori informazioni potete consultare il seguente link.